Corriere dei Paesi

Mercoledì 22 Luglio 2020
Presa di mira l’area di parco Sant’Agostino di Cavallermaggiore
Vandalizzate panchine e giochi
Vandalizzate panchine e giochi

Il sindaco ha un diavolo per capello per i gesti vandalici operati ai danni di alcuni giochi presenti nel parco Sant’Agostino. L’increscioso episodio è accaduto giovedì 16 luglio, intorno alle 22,30 come testimoniamo le immagini delle telecamere. Sulle giostre, ma anche sui tavoli in pietra posti nel giardino a fianco del santuario della Madonna, sono comparse delle scritte offensive. Il Comune, giusto l’anno scorso aveva intrapreso un intervento di manutenzione sui giochi delle aree verdi, spendendo 60 mila euro.

«Sono molto amareggiato da questo episodio – dice il sindaco Sannazzaro – perché si è colpito banalmente un bene pubblico, con ripercussioni sulle spese di pulizia che dovremo andare a compiere. Indubbiamente dobbiamo aumentare la vigilanza, affinchè queste cosiddette “ragazzate” non si verifichino più». Le immagini registrate sono ora al vaglio della polizia municipale e l’episodio è stato segnalato ai carabinieri. 


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Giovanni Monsello
Condividi: