Corriere dei Paesi

Martedì 28 Luglio 2020
Concluse le prime settimane con tante attività e la possibilità di giocare insieme
L’Estate Ragazzi torna ad agosto
L’Estate Ragazzi torna ad agosto

L’Estate Ragazzi di Monasterolo, organizzato dai consiglieri comunali Maurizio Giolitti e Anna Gullino, ha avuto inizio lunedì 22 giugno ed è terminato il 17 luglio. Ma sono previste altre due settimane a fine agosto e inizio settembre. Questo periodo è trascorso in modo sereno e i partecipanti hanno potuto assaporare esperienze diverse grazie alla collaborazione di esperti esterni di basket, tennis, laboratori creativi, lezioni di bocce, cavalcate a cavallo e scuola Circo. La referente Flavia Sorace e le educatrici desiderano ringraziare il sindaco Giorgio Alberione e tutta l’Amministrazione comunale per avere permesso lo svolgimento del centro estivo nonostante le numerose restrizioni a causa del coronavirus. Inoltre ringraziano tutti i cittadini di Monasterolo per la calorosa accoglienza ricevuta durante le passeggiate in paese. «Si spera di ricominciare proprio da qui - sottolinea Sorace - che tutto possa ritornare alla normalità, perché il mondo si rialza con il sorriso dei bimbi». Ci siamo fatti raccontare da alcuni partecipanti (gli ultimi nella settimana di chiusura) come è stata questa esperienza. «Dopo tanti mesi in casa - dice Marta - senza vedere i miei amici, appena l'ho saputo ho colto l'occasione di iscrivermi ancora all'Estate Ragazzi Monasterolo per stare con i miei amici e fare nuove esperienze». Matteo, prima media, racconta di essersi appassionato alle attività del venerdì nelle quali era presente Giuseppe Porcu della scuola circo Fuma che 'nduma. Lucia, entusiasta, commenta: «Grazie al signor Giuseppe Del Pozzo mi sono avvicinata ad un animale che già prima mi incuriosiva facendo una una passeggiata a cavallo». Marieme afferma che ogni mattina si alza col sorriso felice di passare una giornata con gli amici e le animatrici. «Bellissima esperienza con fantastiche animatrici - dice Lorenzo - e chiederò al sindaco in futuro di poter fare anche io l'animatore perché si è creato un clima molto bello tra tutti noi». Giacomo, quarta elementare, è contento di aver ripreso anche quest'anno le attività del tennis con Alessandra, sport che gli piace, e di poterlo fare con i suoi amici.


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: